Sardegna. Un vero e proprio paradiso selvaggio la Sardegna, che con un mare color smeraldo, insenature e spiagge di sabbia bianchissima non può che lasciare meravigliati i numerosi visitatori che ogni anno decidono di trascorrere le proprie vacanze in questa terra dal sapore magico. Luoghi come Porto Cervo, Porto Rotondo, e più in generale la Costa Smeralda rappresentano un must per gli amanti della spiaggia, così come l’arcipelago della Maddalena, che con i suoi magnifici fondali è l’ideale per immersioni subacquee. Sono altrettanto imperdibili la Riviera del Corallo e il Golfo di Orosei, che si distende per 40 km di luoghi incantevoli come Goloritzé, Cala Luna, Cala Ginepro e Cala Mariolu, oltre che di caratteristiche falesie a strapiombo sul mare e di veri e propri tesori come la Grotta del Bue. Ma l’elenco delle località da visitare non si esaurisce certo qui: la Penisola di Stintino, l’Asinara, Santa Teresa di Gallura, Castelsardo, San Teodoro, Alghero e tutta l’area di Villasimius, nella costa meridionale, sono infatti mete turistiche altrettanto apprezzate.