AUSTRALIA

Lontana, misteriosa e abitata da creature uniche al mondo, l’Australia suscita curiosità e seduce qualsiasi viaggiatore in cerca di avventura. In questo Paese famoso per surf, canguri, koala e grandi aree di incredibile bellezza, avrete solo l’imbarazzo della scelta tra numerose attrazioni da visitare. Una volta affrontato un viaggio così lungo approfittate per esplorare quanto più territorio potete, non resterete delusi! E di bellezze da vedere e di motivi ve ne sono.

La Great Ocean Road. È la strada panoramica più bella del mondo! Vale la pena ammirarla dal finestrino di  una macchina noleggiata.

Ayers Rock. Mozzafiato il suo tramonto da ammirare, un’esperienza straordinaria.

Barriera corallina. La grande barriera corallina australiana è il più grande sistema di barriera corallina del mondo. Le sue spiagge sono da cartolina tuffatevi in questo mare cristallino e chi possiede il brevetto può anche fare immersioni oppure potete fare anche semplicemente snorkeling.

Uluru, in pieno outback australiano. Luogo sacro, dall’atmosfera indescrivibile, che rappresenta l’essenza del continente australiano e della sua storia conflittuale tra aborigeni e “colonizzatori”.

Il Paese del “barbie”. Che non è la bambola bionda , il barbecue! Qui è un must, una vera e propria arte, bisogna pur provarlo.

Paese multirazziale. Nota la cultura degli aborigeni, quindi alla base di un viaggio in Australia è andare alla scoperta di una cultura millenaria e ricca di interessanti tradizioni tutte da scoprire, come quella degli aborigeni.

Nuotare in una piscina accanto all’oceano? Nella spiaggia di Bondi a Sidney è possibile.

La colazione dei campioni. Assaggiarla, almeno una volta, non nuoce alla salute anzi è ottima: pane e Vegemite una crema salata di estratto di lievito.

Melbourne. Le sue attrazioni sono numerose, ma la National Gallery di Victoria, il museo più antico del Paese, non potete proprio perderlo.

Sydney, capitale “morale” dell’Australia. La capitale amministrativa è Canberra, nonché città di una bellezza e vivibilità disarmanti. L’Opera House, la sua baia fino a Mainly e Bondi Beach, i suoi ristoranti di cucina cinese autentica, sono solo alcune delle cose da non perdere.

La Gold Coast. I suo parchi di attrazioni sono tra i migliori al mondo, concedetevi pertanto una scarica di adrenalina sulle montagne russe.

Natura. Gran parte delle specie animali australiane le potrete trovare qui: canguri, koala, emù, ornitorinco…non avete che l’imbarazzo della scelta!

Visitare un’isola delle numerosissime che contornano l’Australia in tutto il suo perimetro. Ce n’è per tutti i gusti: da quelle di origine coralline, o stile atollo per innamorati (anche assai care), a Fraser Island con le sue dune e maree, a Lord Howe Island, fino all’enorme Tasmania. Ognuna con il suo clima, la sua fauna e flora peculiare. Vi daranno un esempio della varietà di esperienze che si possono vivere qui, e di quanto remoti vi potrete sentire dal resto del mondo!

Quando andare in Australia?

Mai come in Australia il discorso del “quando” trova uno strettissimo collegamento con il “dove”! Si perché l’Australia, oltre a essere vastissima, anzi in ragione di questo, ospita almeno 5 macro climi! In alcune zone, come possono essere Melbourne e la Great Ocean Road, il clima è temperato, ma invertito perché siamo al di sotto del Tropico del Capricorno. In altre aree c’è un tipo di clima completamente diverso: tropicale, con stagione secca e stagione umida, fin quasi equatoriale a Darwin. E poi, infine, ci sono i luoghi che hanno un clima desertico, dove fa sempre caldo. Come nella zona dell’Outback vicino Uluru. È quindi opportuno prima scegliere la meta e poi consultare il clima della zona prescelta.